Navigation

Base-jumper francese morto domenica a Lauterbrunnen

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 giugno 2011 - 19:51
(Keystone-ATS)

Un base-jumper francese di 31 anni è morto oggi a Lauterbrunnen, nell'Oberland bernese, lanciandosi da una parete rocciosa. Né il paracadute principale, né quelle d'emergenza si sono aperti. L'uomo si è schiantato al suolo in un bosco. La salma ha dovuto essere trasportata con un elicottero di Air Glacier, precisa la polizia cantonale bernese.

La vittima era assieme a due compagni, che si sono lanciati prima di lui senza problemi. La regione di Lauterbrunnen è molto frequentata dagli appassionati di base-jumping. Diversi incidenti mortali vengono registrati ogni anno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?