Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un base jumper norvegese di 33 anni è morto stamane a Lauterbrunnen (BE), dopo essersi schiantatosi al suolo per ragioni tutte da chiarire.

Secondo i primi elementi raccolti dalla polizia cantonale bernese l'uomo si è recato con quattro amici alla base di lancio "High Nose", dove si è gettato nel vuoto. I soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del norvegese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS