Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nella vettura di un olandese di 60 anni i doganieri basilesi hanno scoperto due trofei di caccia: le teste di capra di una specie minacciata provenienti dall'Asia centrale. Il contrabbandiere rischia una multa fino a 40 mila franchi.

L'animale in questione è il "markhor" (nome scientifico: Capra falconeri), una grossa specie di capra selvatica diffusa nell'Afghanistan nord-orientale e in Pakistan, nota per le corna a spirale. Si contano circa 2500 capi e se ne possono cacciare soltanto 12 all'anno. I doganieri hanno anche appurato l'importazione di altri tre trofei della stessa specie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS