Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Andrea Bignasca è il nuovo direttore del Museo di antichità di Basilea e della collezione Ludwig. Il 50enne ticinese, fino ad ora vicedirettore, sostituirà a inizio 2013 Peter Blome, al vertice dal 1993. La nomina è stata comunicata oggi dall'ufficio del presidente del Consiglio di Stato di Basilea Città.

Bignasca ha studiato archeologia e letteratura a Basilea. Ha accumulato diverse esperienze di ricerca all'estero. Dal 1997 è vicedirettore del museo. È stato scelto per le sue conoscenze in materia e le sue esperienze lavorative, indica la nota.

I suoi contatti a livello internazionale lo rendono inoltre il candidato ideale per la gestione e lo sviluppo della struttura, hanno affermato le autorità basilesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS