Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Andrea Bignasca è il nuovo direttore del Museo di antichità di Basilea e della collezione Ludwig. Il 50enne ticinese, fino ad ora vicedirettore, sostituirà a inizio 2013 Peter Blome, al vertice dal 1993. La nomina è stata comunicata oggi dall'ufficio del presidente del Consiglio di Stato di Basilea Città.

Bignasca ha studiato archeologia e letteratura a Basilea. Ha accumulato diverse esperienze di ricerca all'estero. Dal 1997 è vicedirettore del museo. È stato scelto per le sue conoscenze in materia e le sue esperienze lavorative, indica la nota.

I suoi contatti a livello internazionale lo rendono inoltre il candidato ideale per la gestione e lo sviluppo della struttura, hanno affermato le autorità basilesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS