Navigation

Basilea, brucia condominio nel centro, un ferito

La Steinenvorstadt, strada di ristoranti e bar dove è divampato l'incendio. KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2020 - 07:41
(Keystone-ATS)

Una donna è rimasta ferita ieri sera a Basilea in un incendio scoppiato in un condominio sulla Steinenvorstadt, strada con bar e ristoranti tra la stazione ferroviaria e la città vecchia di Grossbasel.

Gli altri residenti dell'edificio sono stati assistiti dal personale dell'ambulanza, indica stamane la procura cantonale in una nota.

A dare l'allarme sono stati verso le 21.00 gli inquilini stessi, che avevano avvertito un denso fumo nel condominio. Giunti sul posto i pompieri hanno tratto in salvato nove persone e sono riusciti ad avere rapidamente la meglio sulle fiamme, scaturite da un appartamento al secondo piano.

Otto persone, con sintomi da avvelenamento da fumo, sono state curate dal personale dell'ambulanza giunta sul luogo dell'incendio. Una donna - l'inquilina dell'alloggio da cui sono partite le fiamme - è invece stata trasportata al pronto soccorso.

Le cause del rogo non sono ancora state determinate. La polizia criminale di Basilea ha avviato le indagini.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.