Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due treni merci di FFS Cargo si sono scontrati lateralmente stamani poco dopo le 6.00 su un ponte sul Reno in territorio di Basilea. Le cause dell'incidente, che non ha causato feriti, non sono ancora note, ha detto all'ats un portavoce delle FFS confermando un'informazione della Basler Zeitung on line.

Il traffico ferroviario, sia passeggeri che merci, non ha subito ritardi dato che le Ferrovie dispongono di un secondo ponte, inaugurato lo scorso mese di ottobre. Lo scontro si è limitato alle due locomotive. L'asse di una delle due, di proprietà delle Ferrovie tedesche (DB) ma in servizio per conto di FFS Cargo, è deragliato. L'incidente non ha mai costituito un rischio né per la salute della popolazione né per l'ambiente, ha precisato il portavoce.

Per le operazioni di salvataggio e ripristino del traffico per ragioni pratiche è intervenuto un convoglio delle DB dalla stazione tedesca di Basilea, situata in territorio svizzero. I due binari sono rimasti chiusi al traffico fino alle 16.00. Uno è poi stato riaperto. Sull'altro sono previsti lavori di riparazione fino a domani a mezzogiorno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS