Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le guardie di confine hanno trovato gioielli per un valore di 25'000 franchi in un'auto a Basilea (foto d'archivio).

KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER

(sda-ats)

Le guardie di confine svizzere hanno fermato nei giorni scorsi a Basilea un automobilista che aveva nascosto nella vettura, con targhe italiane, gioielli per un valore di 25 mila franchi.

Ai doganieri aveva detto di non avere nulla da dichiarare. Oltre alla multa, dovrà pagare tasse per parecchie migliaia di franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS