Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Grazie alla segnalazione di privati cittadini la polizia di Basilea Città ha scoperto ieri un Internet cafè in cui avvenivano scommesse clandestine.

Sono stati sequestrati tre computer e due persone denunciate: il proprietario del locale e un cliente, fa sapere oggi la polizia cantonale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS