Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due persone travestite da scimmie sono entrate oggi in un ristorante di Basilea e ne hanno appestato l'aria spruzzando un liquido nauseabondo. Il tanfo ha fatto fuggire personale e clienti che però, secondo le autorità, non hanno corso pericoli.

I due vandali sono fuggiti in automobile e sono tuttora latitanti. L'esatto svolgimento dei fatti e il movente sono oggetto di un'inchiesta.

I danni ammontano a varie decine di migliaia di franchi, indica il ministero pubblico cantonale.

I pompieri, intervenuti con maschere antigas, hanno pompato l'aria viziata verso l'esterno, facendo torcere il naso all'intero quartiere. Ma la salute della popolazione, insiste la procura, non è stata esposta a rischi.

Oltre ai vigili del fuoco, sul posto sono intervenuti specialisti della lotta a incidenti chimici, soccorritori e polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS