Navigation

Batterio killer: due nuovi casi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 giugno 2011 - 16:32
(Keystone-ATS)

Due nuove persone sono state contaminate in Svizzera dallo stesso ceppo del batterio Escherichia Coli che si è diffuso nel nord della Germania. Come nei precedenti tre casi le persone sono in condizioni stabili e non hanno sviluppato complicazioni.

In tutti e cinque i casi i malati "avevano soggiornato in Germania prima che cominciasse l'epidemia", ha indicato oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?