Navigation

Bce: bond greci non più validi garanzia prestiti

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2012 - 17:53
(Keystone-ATS)

Dal prossimo mercoledì la Banca centrale europea (Bce) non accetterà più i titoli di debito greci come garanzia sui rifinanziamenti bancari. Lo ha annunciato oggi da Francoforte la stessa Bce in un comunicato.

Prima di decidere su un'eventuale riammissione dei bond greci, l'Eurotower intende aspettare i risultati della missione della troika ad Atene.

Fino ad allora la Banca nazionale ellenica, continua la Bce, potrà soddisfare le richieste di credito degli istituti locali con le linee di credito esistenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?