Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Parlamento europeo ha approvato Luis de Guindos come nuovo vicepresidente della Banca centrale europea (Bce), con 331 voti a favore, 306 contrari e 64 astensioni.

I deputati hanno però criticato la mancanza di parità di genere, la procedura di selezione, il calendario delle nomine e l'indipendenza politica. Inoltre hanno chiesto un miglioramento del processo di selezione per le nomine future.

De Guindos dovrebbe assumere l'incarico il primo giugno, per un mandato non rinnovabile di 8 anni. Sostituirà il portoghese Vítor Constâncio.

La nomina di De Guindos è stata approvata dalla commissione per i problemi economici e monetari il 27 febbraio, in seguito a un'audizione con i deputati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS