Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il comitato esecutivo della Bce punta a raddoppiare la quota femminile nel management della banca centrale attraverso un "piano d'azione per la diversità di genere".

Lo annuncia una nota, spiegando che l'obiettivo è avere entro fine 2019 un 35% di quota spettante alle donne nelle posizioni di middle management rispetto all'attuale 17%.

Nel consiglio dell'Eurotower non figura più alcuna figura femminile da quando, nel 2011, è uscita l'austriaca Gertrude Tumpel-Gugerell, membro del comitato esecutivo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS