Navigation

Bce lascia tassi invariati all'1%

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 giugno 2012 - 14:20
(Keystone-ATS)

Il Consiglio direttivo della Bce, presieduto da Mario Draghi, ha deciso di mantenere invariato all'1% il tasso di riferimento principale di Eurolandia.

A dispetto delle molteplici richieste arrivate dal mondo politico europeo per un taglio dei tassi, l'Eurotower ha optato per mantenere lo status quo, lasciando invariati anche il tasso marginale all'1,75% e quello sui depositi allo 0,25%.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?