Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre ladri arrestati lo scorso 22 luglio a Niederbipp (BE) - una donna e due minorenni, una ragazza e un ragazzo - sono risultati essere gli autori di 24 furti con scasso commessi in nove cantoni nel giro degli ultimi tre anni, tre dei quali nel canton Berna.

Ne dà oggi notizia a conclusione delle indagini una nota della Procura cantonale bernese dei minori e della Procura regionale dell'Emmental-Oberaargau, pubblicata sul sito della polizia cantonale. Nel comunicato si precisa che i tre si trovano tuttora in detenzione preventiva in attesa di giudizio.

Età e nazionalità degli arrestati, "in parte rei confessi", non sono indicate. I furti sono avvenuti nei cantoni di Berna, Argovia, Friburgo, Lucerna, San Gallo, Sciaffusa, Svitto, Turgovia e Zurigo. I tre hanno rubato soprattutto contanti e gioielli per un valore totale di oltre 185'000 franchi. I danni arrecati sono valutati dalla polizia a circa 20'000 franchi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS