Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Circa 30'000 fan hanno assistito ieri sera a Berna al concerto di Jon Bon Jovi allo Stade de Suisse a di Berna. Durante un'ora e 40 minuti, il cantante americano ha alternato vecchi e nuovi titoli, da "That's what the water made me" a "We weren't born to follow", passando per "You give love a bad name" o "Because we can".

La tradizione vuole che Bon Jovi, gruppo rock formatosi nel 1983, risponda a più bis: ieri è ritornato ben cinque volte sul palco, per un concerto che è durato complessivamente due ore e mezza. Una bella prestazione per questi cinquantenni che si erano già prodotti la vigilia a Milano per circa tre ore la vigilia a Milano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS