Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo è rimasto gravemente ferito nell'incendio che la scorsa notte ha devastato una casa unifamiliare ad Arch, nel Seeland bernese. La causa del sinistro non è ancora nota, indica in un comunicato odierno la polizia cantonale.

Per spegnere il rogo sono intervenuti una settantina di pompieri, che sono riusciti a impedire il propagarsi delle fiamme agli edifici vicini. Nella casa completamente bruciata si trovava un uomo, che è riuscito a salvarsi da solo, ma riportando gravi ferite. Il malcapitato è stato trasportato all'ospedale con un elicottero della Rega.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS