Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due persone sono morte stamane a Steffisburg, presso Thun, a causa di una esplosione, seguita da un incendio, in una casa plurifamiliare. Un uomo è rimasto ferito, indica in una nota la Procura regionale dell'Oberland bernese. Le cause del sinistro sono in corso di accertamento. L'ammontare dei danni non è stato ancora stimato.

La polizia cantonale è stata allarmata poco prima delle 07.00. All'arrivo degli agenti e dei soccorsi, diversi abitanti del quartiere si trovavano davanti all'edificio, e si occupavano del ferito. L'uomo, ustionato, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale. Le sue condizioni non sono note. All'interno dell'abitazione ancora in fiamme sono state trovate due persone senza vita, non ancora identificate.

I pompieri hanno potuto spegnere rapidamente l'incendio. Gli altri abitanti della casa di tre piani, in apparenza incolumi, sono stati a loro volta portati all'ospedale per un controllo e sono stati tutti dimessi. Di loro si è in seguito occupato un "care team" del Canton Berna. Secondo il comunicato ella Procura, la casa dovrebbe essere ancora abitabile, salvo due appartamenti.

SDA-ATS