Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un concorso per gente che non teme freddo e neve: 61 persone hanno trascorso la scorsa notte in uno dei 26 iglù costruiti ieri ai 2000 metri dell'Engstligenalp, sopra Adelboden (BE).

Si trattava di realizzare un alloggio che è stato poi valutato da una giuria: la miglior casa di ghiaccio è risultata una originale rivisitazione dello stile inuit, un complesso con più vani - sorta di "villa eschimese" - costellato da numerosi cuoricini.

Il quinto Festival dell'iglù si è svolto in condizioni ambientali ideali, ha indicato oggi l'ufficio turistico di Adelboden.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS