Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo cantonale bernese ha presentato oggi alla stampa un preventivo 2014 con una eccedenza di sei milioni di franchi, resa possibile grazie alle drastiche misure di risparmio annunciate in giugno. Il budget sarà sottoposto in novembre al Gran Consiglio, che dovrà però anche approvare il piano di austerità per mantenere il bilancio nelle cifre nere.

La pianificazione elaborata all'inizio dell'anno aveva lasciato intravvedere disavanzi e una crescita del debito valutati a centinaia di milioni di franchi all'anno. L'esecutivo rosso-verde è dunque corso ai ripari con le dolorose misure rese note a giugno. I 90 provvedimenti adottati dal governo colpiscono in particolare il corpo insegnante e tutto il personale del settore pubblico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS