Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel corso di una perquisizione effettuata lo scorso 10 luglio la polizia cantonale bernese ha messo le mani nella località di Aarwangen, su 3200 piante di canapa e 4'800 talee, per un valore stimato a mezzo milione di franchi. Sequestrato anche denaro e vario materiale di lavorazione.

L'indagine è stata condotta in collaborazione con il Ministero pubblico dell'Emmental e dell'Alta Argovia, su informazioni fornite dalla popolazione. Una persona è stata arrestata e poi rilasciata, ma dovrà comparire davanti al magistrato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS