Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Alla polizia cantonale di Berna sono stati rubati quasi 120'000 euro. Si tratta di denaro sequestrato durante indagini che era stato depositato in un luogo sicuro. Per questo motivo gli inquirenti ritengono che l'autore del furto faccia parte del corpo di polizia.
La scomparsa era già stata scoperta in primavera, ma l'inchiesta interna non ha finora dato esito, ha comunicato oggi l'ufficio del giudice istruttore di Berna Mittelland. La polizia cantonale ha sporto denuncia contro ignoti.

SDA-ATS