Navigation

BE: trovato cadavere nell'Inslerekanal a Gampelen

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2012 - 18:26
(Keystone-ATS)

Il corpo senza vita di un portoghese di 28 anni domiciliato nel canton Neuchâtel, scomparso da oltre un mese, è stato ripescato sabato dalle acque dell'Islerekanal, in territorio di Gampelen (BE).

Secondo i primi elementi dell'indagine un intervento di terze persone è escluso. Sull'accaduto è stata aperta un'inchiesta, ha comunicato oggi al polizia cantonale bernese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?