Tutte le notizie in breve

Un padre di famiglia è morto in un incidente di canoa avvenuto ieri sul lago di Thun, nei pressi di Merligen (BE). Immagine d'archivio.

KEYSTONE/ANTHONY ANEX

(sda-ats)

Una canoa con a bordo un padre di famiglia e due bambine si è rovesciata ieri pomeriggio nel lago di Thun (BE). L'uomo, un 35enne del canton Berna, è morto stamane all'ospedale.

Grazie all'intervento della gente sul posto, le bimbe, di cinque e sette anni, non hanno riportato ferite di rilievo.

L'incidente è avvenuto ieri verso le 17.40 nei pressi di Merligen, circa a metà della sponda settentrionale del lago, riferisce un comunicato della polizia cantonale. L'imbarcazione si è ribaltata ad una quindicina di metri dalla riva.

Le bambine sono state tratte in salvo da alcuni passanti che le hanno viste in acqua e hanno prontamente avvertito i servizi di soccorso prima di nuotare per portarle a riva.

Poco dopo il soccorso lacuale ha localizzato il padre e lo ha recuperato. I tre sono stati prima curati dai sanitari delle ambulanze e poi trasportati in elicottero all'ospedale. Il padre è morto nelle prime ore del mattino.

Il ministero pubblico dell'Oberland bernese ha avviato un'indagine per chiarire la dinamica dell'accaduto.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve