Navigation

Beirut: 154 morti e 60 dispersi per l'esplosione

Specialisti tedeschi alla ricerca dei dispersi tra le rovine. KEYSTONE/EPA/WAEL HAMZEH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 agosto 2020 - 09:50
(Keystone-ATS)

Sono 154 i morti e 60 i dispersi per la gigantesca esplosione che ha devastato martedì interi quartieri di Beirut, secondo un nuovo bilancio fornito oggi dal ministero della Sanità libanese.

I feriti sono circa 5.000, di cui 120 in condizioni critiche. Delle 154 vittime finora accertate, 25 non sono ancora state identificate.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.