Navigation

Beirut: il governo libanese si è dimesso

Il primo ministro libanese Hassan Diab ha annunciato le dimissioni del suo governo KEYSTONE/AP/Dalati Nohra sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2020 - 19:01
(Keystone-ATS)

Il governo libanese si è dimesso in seguito alle proteste per l'esplosione che martedì scorso ha devastato interi quartieri di Beirut. Lo ha annunciato il primo ministro Hassan Diab in un discorso televisivo.

Il disastro avvenuto martedì scorso a Beirut "è il risultato di una corruzione cronica" in Libano, che ha impedito una gestione efficace del Paese, ha detto Diab aggiungendo che "la rete della corruttela è più grande di quella dello Stato".

La notizia della dimissioni del governo di Hassan Diab è stata accolta con fuochi di artificio esplosi nel cielo di Beirut, ha constatato un giornalista dell'ANSA sul posto.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.