Navigation

Belgio: 111 candeline per uomo più vecchio d'Europa

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 ottobre 2011 - 15:56
(Keystone-ATS)

Il belga Jan Goossenaerts ha spento oggi una torta con 111 candeline. L'uomo, vista la notorietà, ne ha approfittato per rilanciare la sua ricetta di longevità: "andare a dormire presto e mangiare dolci", ha spiegato al giornale 'Gazet Van Antwerpen', l'ex agricoltore della regione di Anversa (nord del Belgio).

Goossenaerts oltre ad essere il "decano" d'Europa è anche il terzo uomo più vecchio del mondo, preceduto dal giapponese Jiroemon Kimura (che ha 114 anni) e James Sisnet di Barbados, che di anni ne ha già compiuti 111 anni. Il primato assoluto di longevità è invece detenuto da una donna, l'americana Besse Cooper, che ha compiuto i 115 anni il 26 agosto scorso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?