Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il 21 agosto 2015 due marine che si trovavano casualmente in viaggio sul treno hanno bloccato un terrorista, salito alla stazione di Bruxelles (foto d'archivio).

Keystone/EPA/STEPHANIE LECOCQ

(sda-ats)

Sei fermi a Bruxelles per l'attentato sventato sul Thalys Amsterdam-Parigi dello scorso agosto. La polizia belga ha effettuato sei perquisizioni, suddivise tra i comuni di Molenbeek, Woluwe-Saint-Lambert e Haren, nella zona di Bruxelles.

Non sono stati trovati né esplosivi né armi. Lo ha comunicato la Procura federale senza fornire ulteriori dettagli.

Il 21 agosto 2015 due marine che si trovavano casualmente in viaggio sul treno ad alta velocità che da Amsterdam si recava nella capitale francese hanno bloccato un terrorista, salito alla stazione di Bruxelles Midi, armato di kalashnikov e coltello, riuscendo a bloccarlo prima che compisse una strage.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS