Belgio fermo per lo sciopero generale che coinvolge tutti i settori e proclamato da tutte le sigle sindacali unite.

Mezzi pubblici, aerei, porti, raccolta dei rifiuti, imprese, poste, ospedali, centri commerciali, scuole, tutti sono mobilitati per l'azione di protesta che segue lo stallo dei negoziati sull'aumento degli stipendi.

I due aeroporti di Bruxelles sono entrambi chiusi. L'ultimo sciopero generale nazionale del Belgio risale al 2014.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.