Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo aver interrogato ieri il responsabile della filiale belga di UBS, Marcel Brühwiler, sospettato di riciclaggio di denaro e frode fiscale, la magistratura belga ha aperto un'indagine formale nei suoi confronti. Il dirigente bancario è anche sospettato dalla procura di Bruxelles di appartenere ad un'organizzazione criminale.

La filiale di UBS nel corso degli ultimi dieci anni avrebbe contattato facoltosi contribuenti belgi, offrendo loro la possibilità di aprire conti non dichiarati in Svizzera.

SDA-ATS