Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Bell si rafforza in Spagna. Il maggior gruppo svizzero attivo nella lavorazione della carne, ha rilevato le industrie di produzione di Nobleza Ibérica, specialista di prosciutti e salumeria, con sede ad Azuaga, nella regione dell'Estremadura.

L'ammontare dell'operazione non è stato rivelato.

L'azienda spagnola dispone di una capacità di produzione annua di circa 150'000 prosciutti e 1000 tonnellate di salumi, ha precisato oggi in un comunicato il gruppo basilese controllato dalla Coop. L'acquisizione è avvenuta ieri.

Nobleza Ibérica, specializzatasi nel prosciutto iberico di qualità e nella salumeria, "completa così idealmente l'assortimento di prodotti Bell in Spagna", ha spiegato il gruppo renano.

Quest'ultimo avvierà il prossimo 25 aprile i lavori di costruzione di una nuova fabbrica di stagionatura del prosciutto a Fuensalida, vicino a Madrid. Bell investirà circa 40 milioni di euro (42,4 milioni di franchi) in questo progetto, grazie al quale verranno creati 100 posti di lavoro. Il nuovo sito dovrebbe essere ultimato nel secondo semestre del 2018.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS