Navigation

Benpac rileva Berghoff, salvi gli impieghi di 71 dipendenti

Dopo lo shock è seguito il regalo di Natale per i dipendenti. googlemaps sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 dicembre 2019 - 12:21
(Keystone-ATS)

Soluzione positiva per i 71 dipendenti dello stabilimento Berghoff di Altdorf, che il gruppo industriale tedesco vuole chiudere.

Le maestranze - fra le quali figurano 11 apprendisti - sono state rilevate da Banpac, gruppo con sede a Stans (NW) e con centri di produzione in altre cinque località svizzere specializzato nei macchinari per l'imballaggio.

Il personale, che rischiava il licenziamento, sarà assunto dal primo gennaio dalla nuova società Benpac Technology, attiva negli stessi edifici, informano la holding Banpac e il gruppo Berghoff in un comunicato comune odierno.

"Sono felice che sia stata trovata rapidamente una soluzione", afferma il consigliere di stato Urban Camenzind (PPD), capo del dipartimento dell'economia, citato nella nota. "I posti di lavoro in questione sono di enorme importanza per il canton Uri. Tutte le persone coinvolte hanno dato il meglio di sé, hanno agito prontamente e in modo mirato e hanno dimostrato la massima flessibilità. Certo anche l'elevata qualità dei dipendenti ha avuto il suo peso. Soprattutto sono lieto che gli undici apprendisti abbiano un futuro".

Il fattore uomo è stato decisivo pure per Benpac, che dal 2020 avrà in organico complessivamente 330 persone. "L'assunzione dei dipendenti di Berghoff ha anche un'importanza strategica per il gruppo Benpac, in quanto colma una lacuna nella richiesta di specialisti altamente qualificati", dice Marco Corvi, presidente della direzione e del consiglio di amministrazione. "Questo know-how contribuisce all'ulteriore sviluppo del nostro gruppo". Soddisfazione è stata espressa anche da Berghoff.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.