Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GERUSALEMME - L'auspicio di un Yad Vashem anche "a Ginevra e a New York", sul modello del museo memoriale della Shoah visitato ieri a Gerusalemme, è stato fatto oggi dal presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi a margine di un incontro con la comunità ebraica italiana.
Berlusconi, dopo aver parlato del suo impegno a favore delle ragioni d'Israele come di una conseguenza del suo turbamento di fronte all'Olocausto, ha sottolineato che uno Yad Vashem dovrebbe essere eretto anche "a Ginevra e a New York": vale a dire nelle città in cui hanno sede le due maggiori istituzioni dell'Onu, che ospitano spesso dibattiti critici nei confronti di Israele.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS