SIRTE (LIBIA) - Il premier italiano Silvio Berlusconi è giunto da pochi minuti a Sirte, in Libia, per partecipare alla seduta inaugurale del 22/o vertice della Lega Araba.
L'Italia è l'unico paese occidentale a godere dello status di 'osservatore' presso l'organizzazione araba.
Il presidente del Consiglio, invitato dal leader libico Muammar Gheddafi, presidente di turno della Lega, terrà un discorso davanti ai leader arabi sulla situazione in Medio Oriente e il contributo italiano per riavviare il processo di pace nella regione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.