BERNA - Quattro proiettili, esplosi da una pistola ad aria compressa, sono stati sparati questo pomeriggio contro un bus dei trasporti pubblici di Berna. L'automezzo è stato colpito ad una fermata nel quartiere della Lorraine, mentre i passeggeri stavano scendendo e salendo.
Un finestrino è andato in frantumi, ma non vi sono stati feriti. Su segnalazione di alcuni testimoni, la polizia ha arrestato quattro persone - tre uomini e una donna - residenti in un appartamento situato proprio di fronte alla fermata. La pistola è stata sequestrata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.