Navigation

Berna: bagarre al derby di hockey, due persone arrestate

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2012 - 15:39
(Keystone-ATS)

La polizia ha sparato proiettili di gomma per disperdere i tifosi del Bienne in occasione del derby di hockey su ghiaccio a Berna, vinto ieri sera dalla squadra di casa per 5 a 1.

All'arrivo alla pista del ghiaccio i tifosi del Bienne hanno lanciato una ventina di petardi ed altri oggetti pirotecnici e gli agenti di sicurezza hanno fermato temporaneamente due persone, ha riferito oggi la polizia cantonale.

Dopo la partita ci sono state provocazioni reciproche sfociate in scontri fra tifosi. Al ritorno verso la stazione alcuni sostenitori del Bienne hanno attaccato le forze di sicurezza e danneggiato un veicolo.

La polizia è quindi intervenuta con decisione, sparando anche proiettili di gomma, per ristabilire la calma.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?