Si precisano i contorni del grave fatto di sangue avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì in un quartiere settentrionale di Berna. La donna trovata morta in strada è perita in seguito a una coltellata. È quanto emerge dalle analisi del medico legale, indica oggi in una nota la polizia cantonale. Dai primi elementi dell'inchiesta risulta che la vittima e il suo aggressore si conoscessero e che il presunto omicida sia verosimilmente il compagno della donna.

Le indagini proseguono su più fronti. Il presunto autore del delitto è tuttora in fuga. La vittima è stata nel frattempo identificata: si tratta di una cittadina francese di 34 anni, che viveva da tempo in Svizzera. La donna lavorava in un ristorante della capitale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.