Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un operaio di 21 anni che stava lavorando al rifacimento del ponte del Kornhaus a Berna è precipitato stamane nel vuoto per 35 metri, riportando ferite mortali. Lo hanno reso noto la polizia cantonale e la procura regionale.

L'incidente - tale per ora si ritiene - è avvenuto verso le 08.30, ma l'esatta dinamica è al vaglio degli inquirenti. L'ambulanza giunta sul posto ha trasportato il giovane operaio in ospedale, dove è deceduto poco dopo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS