Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Diverse centinaia di studenti liceali bernesi hanno manifestato oggi a Berna davanti alla sede del Gran Consiglio contro i piani di austerità adottato nel 2013 nel campo delle formazione.

Deplorano in particolare l'eliminazione delle materie opzionali quali il russo e il greco classico in tutto il Cantone.

Gli studenti hanno innalzato striscioni e cartelli con slogan ostili al piano di risparmio votato dal parlamento cantonale. Alla manifestazione hanno preso parte giovani di cinque licei dal cantone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS