Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Manifestazione contro il razzismo a Berna

KEYSTONE/PETER KLAUNZER

(sda-ats)

Circa 800 persone hanno preso parte oggi a Berna a una manifestazione contro il razzismo. La dimostrazione era organizzata dai collettivi "Bleiberecht für alle" (diritto di restare per tutti) e altri gruppi.

"In Svizzera c'è un problema di razzismo", affermano gli organizzatori in un comunicato. A loro avviso il disprezzo, la discriminazione e la stigmatizzazione degli stranieri sono oggi profondamente ancorate nella società elvetica. I dimostranti hanno condannato "il razzismo palese dei populisti di destra" ma anche "quello meno visibile e insito nelle leggi e nelle disposizioni sull'asilo e sui migranti".

Il corteo era autorizzato ma la polizia ha leggermente modificato il percorso escludendo la Piazza federale e la stazione per questioni di sicurezza e per garantire la circolazione dei trasporti pubblici. Un imponente dispositivo di sicurezza ha accompagnato la manifestazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS