Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un centinaio di sostenitori dei Fratelli musulmani egiziani hanno manifestato questo pomeriggio a Berna "contro la barbara uccisione di civili" nel paese nordafricano. La dimostrazione si è svolta tranquillamente sulla Waisenhausplatz, poco distante da Palazzo federale, segnala la polizia cantonale.

I partecipanti, con diverse bandiere e striscioni, hanno espresso sostegno alle centinaia di "martiri" uccisi nei giorni scorsi dall'intervento delle forze dell'ordine per sfollare due piazze del Cairo, dove si erano riuniti migliaia di membri della Fratellanza, partito del deposto presidente Mohamed Morsi.

La dimostrazione di Berna si è svolta in seguito all'appello della Lega dei musulmani di Svizzera, attiva in Romandia e fondata da Tariq Ramadan, direttore del Centro islamico di Ginevra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS