Navigation

Berna: maxirissa, attaccati anche poliziotti

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 ottobre 2011 - 12:38
(Keystone-ATS)

Una maxirissa ha coinvolto una ventina di persone la scorsa notte nella città di Berna. Intervenuti per sedare la violenza, i poliziotti sono stati attaccati con spray al pepe e con lanci di bottiglie da individui mascherati. Per proteggersi gli agenti hanno dovuto esplodere proiettili di gomma.

Giunti sul luogo della baruffa verso le 3.45 i poliziotti hanno trovato varie persone stese per terra prese a pugni e calci. In un primo tempo gli agenti sono riusciti a separare gli scalmanati, ma poi si sono fatti attaccare, indica la polizia in un comunicato.

Gli agenti hanno potuto sfuggire alla violenza grazie all'intervento di altri colleghi. La rissa è proseguita malgrado la presenza delle forze dell'ordine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?