Migliorano le prospettive finanziarie di Berna, stando a Moody's: per la prima volta da dieci anni a questa parte l'agenzia internazionale di valutazione del credito ha assegnato alla città federale il voto Aa1, il secondo migliore nella scala della società.

Il miglioramento è in parte dovuto alla riduzione degli oneri degli interessi negli ultimi anni e a un rapporto più favorevole tra il livello del debito e le entrate correnti, ha indicato stamani il dicastero delle finanze della città dell'orso.

Grazie al nuovo rating Berna dovrebbe poter accedere a condizioni migliori a nuovi finanziamenti. Nei prossimi tempi le sfide finanziarie per il comune non mancheranno: sono infatti previsti investimenti di circa 650 milioni di franchi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.