Navigation

Berna: sterilizzato orso Finn in vista riunificazione famiglia

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2012 - 16:43
(Keystone-ATS)

Finn, unico inquilino maschio del Parco degli Orsi di Berna, è stato sterilizzato stamane. L'operazione sotto anestesia è stata effettuata da un team internazionale di veterinari.

A mezzogiorno il plantigrado era di nuovo sveglio e in grado di camminare, indica il Comune in una nota, aggiungendo che secondo gli esperti l'intervento non dovrebbe influire sul comportamento di Finn.

Dopo la nascita delle gemelline Berna e Ursina alla fine del 2009 nel neoinaugurato giardino ai bordi dell'Aare, il padre è stato separato dalla compagna Björk e segregato in solitudine - oltre una rete metallica - nella porzione di parco che si trova direttamente sotto la vecchia Fossa degli Orsi, molto più piccola di quella riservata alle tre femmine. I responsabili del parco vogliono ora riunificare la famiglia, ritenendo che Finn non costituisca più un pericolo per Berna e Ursina, ormai cresciute. L'operazione era necessaria per evitare rapporti incestuosi tra padre e figlie.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?