Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BESAZIO - Rapina a mano armata questa mattina in un ufficio cambi a Besazio: due uomini sono entrati nell'ufficio e, minacciando due impiegati con una pistola, si sono fatti consegnare il denaro. Lo ha comunicato oggi la polizia cantonale ticinese.
La polizia precisa che i due malviventi si sono espressi in italiano e sono fuggiti a piedi dopo aver imbavagliato e legato i due impiegati. Nonostante siano scattate immediatamente le ricerche dei due rapinatori non vi è alcuna traccia.

SDA-ATS