Navigation

Bielorussia: 95 arrestati ieri a Minsk, oltre 30 studenti

L'intervento della polizia durante una protesta a Minsk in Biellorussia KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2020 - 13:00
(Keystone-ATS)

La polizia bielorussa ieri a Minsk ha arrestato 95 persone che partecipavano alle proteste contro il presidente Aleksandr Lukashenko, accusato di aver vinto le elezioni del 9 agosto con massicci brogli elettorali.

Lo riporta il ministero dell'Interno bielorusso, secondo cui tra i fermati ci sono oltre 30 studenti.

"A causa della violazione delle norme riguardanti le manifestazioni di massa, a Minsk nei confronti di 95 persone, tra cui oltre 30 studenti, sono stati redatti protocolli amministrativi", ha detto la portavoce del ministero dell'Interno, Olga Cemodanova, secondo cui 39 persone rimarranno in custodia finché i loro casi verranno esaminati in tribunale e i fermati in tutto il Paese ieri sono stati 128.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.