Navigation

Bielorussia: Minsk, 442 arresti alle proteste di ieri

La polizia bielorussa ha arrestato 442 persone per violazione della legge sui raduni in occasione delle proteste che si sono svolte domenica in Bielorussia. KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 settembre 2020 - 14:11
(Keystone-ATS)

La polizia bielorussa ha arrestato 442 persone per violazione della legge sui raduni in occasione delle proteste che si sono svolte ieri in Bielorussia. Lo ha detto la portavoce del ministero dell'Interno, Olga Chemodanova.

"Ieri, 20 settembre, sono state registrate ventiquattro proteste che hanno coinvolto più di 20.000 persone in varie aree popolate del Paese. Un totale di 442 cittadini sono stati arrestati per violazione della legislazione sui raduni, di cui 226 a Minsk", ha detto.

"330 persone sono state rinchiuse in strutture di detenzione fino al processo per violazioni amministrative", ha detto Chemodanova. Lo riporta Interfax.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.