Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Una volpe ferita ha sparato al cacciatore che aveva cercato di ucciderla facendolo finire in ospedale con un proiettile in una gamba. È accaduto nella regione di Grodno, in Bielorussia, e la notizia, degna di un manuale del giornalismo, viene pubblicata oggi dai principali media che ricostruiscono con abbondanza di particolari la dinamica di un incidente che ha dell'incredibile.
Dopo aver centrato la volpe, il cacciatore si è avvicinato alla sua preda cercando di immobilizzarla e di finirla a mani nude. L'animale però ha reagito e nella colluttazione, con una zampa ha azionato il grilletto del fucile facendo partire il colpo ancora in canna. La volpe è riuscita a fuggire e il cacciatore è stato costretto a rivolgersi al pronto soccorso per farsi estrarre il proiettile da una gamba.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS