Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il regista teatrale e musicista zurighese Christoph Marthaler ha ricevuto questa sera a Cà Giustinian a Venezia il Leone d'oro alla carriera nell'ambito della Biennale Teatro.

Il Leone d'argento, per l'innovazione teatrale, è andato invece alla compagnia spagnola di performing arts 'Agrupación Señor Serranò.

Il presidente dell'ente culturale veneziano, Paolo Baratta, ha premiato Marthaler, mentre è toccato al sindaco Luigi Brugnaro, in una sala delle Colonne gremita, consegnare il riconoscimento alla compagnia spagnola, fondata sull'innovazione e la ricerca delle nuove tecnologie nello spettacolo dal vivo.

Il Leone d'oro alla carriera per Marthaler ha voluto premiare la ricerca personale dell'artista svizzero ed il "lavoro musicale in cui apparentemente la musica non appare".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS