Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Misurazioni della radioattività nella vecchia discarica di Lischenweg a Bienne (BE) non hanno rilevato valori tali da mettere in pericolo la salute. Ad annunciarlo è l'Ufficio federale della sanità pubblica tramite un comunicato odierno. Il controllo è stato effettuato dopo che nell'area - non abitata - erano state riscontrate tracce di scorie provenienti dall'industria orologiera.

Nella zona sono state effettuate misurazioni della radioattività, ed in particolare del radio 226, in sette punti diversi. In sei di questi i valori corrispondono alla concentrazione naturale nel terreno. In uno solo sono stati rilevati valori di radio artificiale leggermente troppo alti. Tuttavia, è possibile escludere qualsiasi rischio sanitario, poiché il valore riscontrato è comunque inferiore al 10% della radioattività naturale dell'aerea.

Oltre al terreno, l'UFSP ha misurato le acque. I risultati verranno resi noti all'inizio di luglio.

Le autorità nelle ultime settimane hanno proceduto a vari controlli dei tenori di radio 226 nella regione di Bienne, dopo che è emersa la presenza della sostanza in un cantiere autostradale. Lo scorso 19 giugno la Città ha ordinato analisi in un'altra discarica.

SDA-ATS